728x90 AdSpace

Breaking News

sabato 24 agosto 2013

Un bambino di 12 anni Marco Battaglia, è l'ultima vittima della statale della morte (SS 106) a Sellia Marina

A seguito dell'incidente la strada statale 106 e' stata provvisoriamente chiusa al traffico nei pressi del bivio per Sellia Marina dove si è verificato l'incidente. Per poter rimuovere le auto coinvolte dalla carreggiata si è reso necessario l'intervento di un'autogru dei Vigili del fuoco del comando provinciale di Catanzaro.
SELLIA MARINA (CZ), UN BAMBINO DI DODICI ANNI, MATTEO BATTAGLIA INVESTITO ED UCCISO DA UN FUORISTRADA, SULLA FAMIGERATA “STATALE DELLA MORTE”, PROPRIO DAVANTI AL NEGOZIO DI FRUTTA DEL PADRE
Domenico Salvatore

Sellia Marina (cz)La bella stagione, che in Calabria si protrae sino a ottobre ed anche oltre, purtroppo, ‘produce’ anche morti e feriti in quantità e danni materiali ai mezzi coinvolti negl’incidenti stradali…ospedali, polizia e carabinieri, funerali, cimitero, assicurazioni, tribunale, strascichi, polemiche. La causa scatenante? Il discorso è lungo…alcool, droga, eccesso di velocità, difetti meccanici, strutturali, elettrici, distrazioni, guida senza patente, imprudenza, leggerezza, euforia ecc. L’ultimo flash dell’Ansa, riporta la triste notizia di un incidente mortale con un morto e diversi feriti. A parte i danni alle cose. “Un bambino di 12 anni, Matteo Battaglia, è stato travolto e ucciso sul colpo da un suv condotto da un cittadino romeno a Sellia Marina, nel catanzarese.

L'incidente stradale, sulle cui cause sono in corso accertamenti, è avvenuto stamane sulla statale 106. Il mezzo ha investito il piccolo che si trovava davanti al negozio di frutta del padre e, successivamente, è finito contro altre due vetture i cui conducenti sono rimasti feriti, uno in modo grave. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale stazione, coordinata dal capitano Giovanni De Nuzzo, comandante della Compagnia e i Vigili del fuoco che si muovono sotto le direttive dell’ingegnere Felice Di Pardo, comandante provinciale Il fuoristrada dopo l'impatto che non ha lasciato scampo al piccolo Matteo si è scontrato pesantemente con un'altra vettura il cui conducente ha riportato gravi ferite e si trova attualmente ricoverato nell'ospedale “Ciaccio-Pugliese”. di Catanzaro. A seguito dell'incidente la strada statale 106 e' stata provvisoriamente chiusa al traffico nei pressi del bivio per Sellia Marina dove si è verificato l'incidente. Per poter rimuovere le auto coinvolte dalla carreggiata si è reso necessario l'intervento di un'autogru dei Vigili del fuoco del comando provinciale di Catanzaro.

Al momento sulla statale 106 sono in atto deviazioni e alcune squadre dell'Anas stanno lavorando per ripristinare la circolazione. Sul posto anche il p.m. di turno coordinato dal procuratore capo della Repubblica, Antonio Vincenzo Lombardo, il medico legale per l’ispezione cadaverica esterna ed il carro funebre. Dopo le formalità di rito, la salma verrà restituita alla famiglia per i funerali che si svolgeranno a Sellia Marina, in forma pubblica. Sul luogo del mortale incidente anche personale dell’Anas  per ripristinare la circolazione stradale nei due sensi di marcia, al più presto possibile. Domenico Salvatore



MNews.IT
www.mnews.it

Stadio Online, le notizie sportive
  • @MNews.IT
  • ... the only one!
Item Reviewed: Un bambino di 12 anni Marco Battaglia, è l'ultima vittima della statale della morte (SS 106) a Sellia Marina Description: Rating: 5 Reviewed By: Luigi Palamara
Scroll to Top