728x90 AdSpace

Breaking News

giovedì 22 agosto 2013

Identità e cultura in rete dell’area Mediterranea

Alla presenza di autorità civili, militari e religiose si è svolta, in un clima di convivialità,  presso l'auditorium della Chiesa di Santa Maria della Neve in Riparo, la prima edizione della manifestazione "identità e cultura in rete dell'area Mediterranea", Piatto identitario 2013.
L'iniziativa promossa dall'Accademia delle Imprese Europea in collaborazione con il Circolo Culturale Studi e Ricerche Popolari, è stato un momento sia per presentare il progetto CESP promosso dall'Accademia in vari comuni della provincia. Numerosi infatti gli amministratori presenti: il sindaco di Condofuri, Salvatore Mafrici, il sindaco di Campo Calabro, Domenico Idone il vicesindaco del Comune di Gerace Andrea Rinaldi, e le aziende aderenti al CESP (Centro Espositvo Sviluppo e Promozione), sia per premiare le aziende aderenti al CESP con il piatto identitario 2013.

E' stata altresì un'occasione per presentare e  valorizzare le eccellenze ed il territorio di Riparo Cannavò , scegliendo quale prodotto il bergamotto, ciò anche in continuità al progetto "L'oro verde: dalla zagara all'essenza, che il Circolo Culturale Studi e Ricerche Popolari ha avviato da qualche anno", 

Nel corso della serata sono intervenuti l'avv. Antonino Quattrone, in rappresentanza del Consorzio del Bergamotto ed il consigliere Provinciale Demetrio Cara, che hanno ribadito l'importanza di promuovere  il bergamotto e valorizzare il territorio ciò anche attraverso un lavoro di sinergia che coinvolga, imprese, scuole, aziende, istituzione ed associazioni. 

Nel corso della serata, inoltre, sono stati consegnati dei riconoscimenti ad alcune aziende operanti a Riparo Cannavò, ognuno secondo la propria specificità:  alla pasticceria Pirrello"  alla ditta "Essenze Branca lavorazioni agrumi" e alla pizzeria "la principessa" per aver dato continuità ad una tradizione generazionale e per aver contribuito, con dinamismo ed entusiasmo alla valorizzazione del territorio e delle produzioni locali. 

La serata si è conclusa con la degustazione di alcuni prodotti tipici e la presentazione da parte della pizzeria "la principessa" di una nuova specialità della casa, (molto apprezzata dal numeroso pubblico presente) dal nome reggino che racchiude gli antichi sapori della nostra bella città " a bergamottedda ra principessa".

Una serata dinamica durante la quale è ancora una volta è emersa l'importanza di lavorare in sinergia, di creare rete per promuovere e valorizzare il territorio e le numerose eccellenze in esso presenti.

--
Luigi Palamara
Giornalista, Direttore Editoriale e Fondatore di MNews.IT
Cell.: +39 347 69 11 862

MNews.IT
www.mnews.it

Stadio Online, le notizie sportive
  • @MNews.IT
  • ... the only one!
Item Reviewed: Identità e cultura in rete dell’area Mediterranea Description: Rating: 5 Reviewed By: Luigi Palamara
Scroll to Top